|   Register   
Thursday, July 27, 2017
spacer spacer spacer
spacer
Enter Title
space
space

Tema del mese
IL LUSSO
Una BMW nel parcheggio di un discount? Una famiglia operaia con quattro televisori, di cui uno al plasma a 32 pollici? Un'impiegata dai vestiti firmati che si nutre di tramezzini a buon mercato? Cosa succede nella mente del consumatore globale?
A distanza di qualche anno dall'acclamato bestseller mondiale Trading up, Michael Silverstein è tornato a indagare i comportamenti dei consumatori attuali, ogni giorno più difficili da comprendere e da soddisfare.
Tratto da "Caccia al tesoro: il nuovo consumatore tra lusso e hard discount" di Michael J. Silverstein, Nicola Pianon, Federico Lalatta Costerbosa
Approfondisci

 

Il sestante
FASHION&LUXURY: "RETAIL IS DETAIL"...
Da sempre lusso e moda convivono in un binomio talvolta contraddittorio. Oggi il Lusso è un fenomeno industriale, commerciale e distributivo, prima che un fenomeno sociale. La crisi ha cambiato il modo in cui i marchi approcciano le strategie distributive divenute sempre più complesse. Da sempre fare un prodotto di lusso ha significato curare ogni dettaglio. Per un certo periodo questo approccio è stato trascurato. Oggi vendere un prodotto di lusso significa curare ogni dettaglio. Ecco alcuni esempi desunti da reali progetti di consulenza.
Nicola Mastrorilli, Master in Retail Management 2006

 

Prìncipi e Princìpi
UNA RICETTA PER TUTTE LE STAGIONI
Il lusso è in difficoltà, ma ci sono aree come il food che questo momento lo vivono con minor ansia. In questo settore trovare opportunità di carriera non è solo possibile, ma auspicabile per chi conosce bene le regole del gioco. A patto di saper amalgamare bene gli ingredienti della tradizione e dell'innovazione
Andrea Degli Agostini, Master in Gestione Integrata d'Impresa 2001/2002
Leggi l'articolo

 

Elegia dell'errore
IL LUSSO CAMBIA, NON DECLINA
Lusso deriva dal latino luxus, che significa esuberanza di vegetazione e per estensione anche "abbondanza di cose deliziose". Ma la derivazione potrebbe anche essere dal greco lox-os che significa obliquo e identifica la "prodigalità tipica dell'esuberanza viziosa". Nell'accezione contemporanea lusso potrebbe però significare anche scintillante, in fondo la radice lux è contenuta nell'etimo originale.
Eva Dallari, Master in Innovazione d'Impresa 2007/2008
Leggi l'articolo


 

Argonauti
UN MONDO DI E
Etica ed estetica, ecocompatibilità, eccellenza, entrepreneurship. Un mondo di "E" che sintetizzano il lusso in un unico universo di emozioni. Attraverso questo paradigma, Massimiliano Saccarelli e la sua "Compagnia delle e" re-interpreta tempo e spazio, riscrivendo le dimensioni dei luoghi. Uno stare nel lusso riappropriandosi delle dimensioni autentiche. Ecco il prodotto Homemotion, rilettura architettonica di luoghi attraverso le dimensioni del lusso come spazio.
Massimiliano Maccarelli, Master in Marketing 1994/1995
Leggi l'articolo

 

Bussola del lavoro
IL LUSSO POST CRISI? INGENUO E GREEN
La maggioranza dei consumatori è in crisi d'ansia per il futuro. Il 61% intende ridurre le spese nel prossimo futuro. I luxury goods saranno i più penalizzati. Ma, come nella migliore tradizione del Belpaese, a "cuore di mamma" non si può dire di no. E allora non solo terranno gli investimenti per l'abbigliamento dei bambini, ma spendere in fashion per i più piccoli sarà la rinuncia preferita dagli Italiani "austeri". Che tuttavia si dimostrano sempre più eco consapevoli, e continueranno a spendere, nonostante i tempi magri, in elettrodomestici green.
Leggi l'articolo

spacer
spacer spacer spacer
Fondazione CUOA - Tel. 0444333711 C.f. e P.Iva 02645700242 - R.E.A. Nr.264077 Vicenza
Privacy e Cookie Policy